Responsabilità medica

La Suprema Corte ha affermato in una recente sentenza (n. 24074/2017) che grava sul sanitario l’onere di dimostrare che le complicanze insorte durante un intervento chirurgico siano derivate da un evento imprevisto e imprevedibile e non da omessa o insufficiente diligenza o da imperizia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *